SMS EDU Museo d’Arte per Bambini: Notti dell’Archeologia

Redazione SMS MAG

Notti Archeologia 7 Luglio 2018
Il Museo d’Arte per Bambini ha organizzato un divertente ed educativo gioco all’interno del Museo Archeologico del Santa Maria della Scala in occasione de Le notti dell’Archeologia 2018

Cos’è quello? Perché io non vedo? Era un persona ricca?

Inizia con queste semplici domande l’evento per famiglie Notti dell’Archeologia – Caccia all’intruso che si è svolto all’interno del Museo Archeologico del Santa Maria della Scala di Siena il 5 Luglio 2018.

 

Le Notti dell’Archeologia sono un appuntamento molto atteso da un vasto pubblico di appassionati, e non solo, che prevede aperture straordinarie serali e notturne, eventi dedicati nei musei, aree e parchi archeologici della Toscana dal 1° al 31 luglio 2018.

 

 

Il racconto dell’evento al Santa Maria della Scala

Dopo una spiegazione della guida sui principali reperti della cultura etrusca esposti, la Caccia all’intruso all’interno del Museo Archeologico procede con un gioco a squadre alla ricerca di figure “nascoste”. I bambini, accompagnati e aiutati dai genitori, cercano questi “intrusi” che sono dei cartoncini raffiguranti alcuni personaggi dei cartoni animati Disney e vengono coivolti in un gioco tra i reperti archeologici.

Colpiscono la quantità di domande che fanno i bambini, i quali, spinti dalla loro innocua curiosità e privi di quell’insieme di remore tipiche degli adulti, si pongono i quesiti più vari. Sono i loro interrogativi a rendere l’opera d’arte interattiva: qualsiasi tipo di dettaglio li può interessare, anche uno dall’apparenza banale, ma che poi si rivela essere essenziale per capire il reperto. La loro curiosità porta ad una spiegazione più approfondita e divertente della guida, che riporta in qualche modo in vita le opere archeologiche.

Nella seconda parte della visita invece la competizione prende il sopravvento e il museo riesce a essere allo stesso tempo luogo di gioco e di apprendimento. Genitori e figli si divertono e imparano, condividendo momenti preziosi insieme. Tant’è che alla fine, durante il gioco, più che della competizione in sé, si parla della vita e dei rituali degli etruschi. Perché come direbbe un piccolo saggio: “È stata proprio una fortuna trovare tutte queste belle cose!”

Le Notti Archeologiche torneranno al Museo Archeologico del Santa Maria della Scala il 19 e 26 luglio 2018 con Animali… Etruschi in occasione della mostra Dalle gioie degli etruschi di Linde Burkhardt.

Iscriviti a SMS MAG LETTER